Architetture di Servizio per Expo 2015 Milano

Milano, 2012

Client: Expo 2015 Milano 

Role:  Concorso internazionale di Architettura


f0f8ce_98757325dfd94341aee11ffe0fce4d9e.jpg
 

Le Architetture di Servizio sono rappresentative di Expo 2015 e ne costituiscono l’interfaccia nei confronti dei visitatori e degli espositori. Esse sono progettate per convogliare il tema dell’Expo: “Nutrire il Pianeta. Energia per la Vita”. In tal senso le  Architetture di Servizio costituiscono l’archetipo della costruzione sostenibile.


Similmente al sistema di Guimard per gli ingressi delle stazioni della metropolitana di Parigi, ancorché disseminate nell’ambito del sito dell’Expo, le Architetture di Servizio sono un unico edificio, basato

su un unico sistema costruttivo e su un linguaggio comune e riconoscibile.


Le Architetture di Servizio sono opere temporanee la cui permanenza all’Expo è prevista durare 6 mesi, tuttavia il valore aggiunto del sistema concepito consisterà in un ciclo di vita molto più ampio perché completamente smontabile e riutilizzabile in altri siti.

f0f8ce_9beba5fcefde443b8629e35f6eff0183.jpg
 
f0f8ce_6a2f3e7c1a8a415a8bd2d089d0eb336e.jpg
 
f0f8ce_5bf0542c8fef4b79b1f2546f34ee9f27.jpg